SoL Italy

pontile

L’HUB nazionale per la diffusione del pensiero del XXI secolo su Apprendimento, Leadership e Management

Corso Intensivo Teoria U e Laboratorio Society 4.0

TH U GIU 2014

mercoledý 18 giugno 2014 – sabato 21 giugno 2014

 

Proponiamo un CORSO e l'avvio di un PER-CORSO per l’Innovazione e la gestione del cambiamento condotto attraverso la Theory U. Sarà il primo avvio anche di una COMUNITA' di PRATICA permanente sulla ricerca e sullo sviluppo di metodiche di innovazione sia sociale sia aziendale, legate al tema della Society 4.0.

<<Crediamo opportuno portare il pensiero in azione. Abbiamo così progettato un corso che è una << terra di confine>> tra quella che è oggi considerata la metodologia di facilitazione più avanzata al mondo, la THEORY U, integrativa di approcci sistemici, collaborativi e creativi, ed integrativa di una buona parte delle pratiche che ci sono anche in Art of Hosting, e quello che possiamo considerare un vero e proprio modello civico-politico di società del futuro, la SOCIETY 4.0, la quarta evoluzione dell'economia moderna con i suoi 8 punti focali di crisi e cambiamento>> Luigi Spiga

Il PER-CORSO, della durata indicativa di 6 mesi, prevede tre momenti principali, secondo la struttura dell' U-Process:

1 - CO-APPRENDIMENTO: è la fase durante la quale si apprendono esperienzialmente nuovi strumenti che ci consentono di vedere la realtà e pensare in modo più completo, a partire dal Pensiero Sistemico.

2 - CO-PROGETTAZIONE: è la fase in cui riuniti in sotto-gruppi i partecipanti al progetto iniziano a focalizzare possibili soluzioni a problemi sentiti collettivamente nei loro diversi campi di azione. Non si tratta di fare cose nuove, ma piuttosto di fare cose vecchie in modo nuovo, ovvero coltivare i campi in modo sistemico, costruire case in modo sistemico, organizzare una scuola in modo sistemico, etc.

3 - CO-RELIZZAZIONE: è la fase durante la quale verranno alla luce progetti innovativi ed in linea con l'epoca emergente, come nuove imprese ibride, attente a profitto, impatto sociale e impatto anbientale, nuovi sistemi locali resilienti e vibranti, nuove iniziative per lavorare e vivere in modo migliore.

--------------------------------------------------------

La proposta del CORSO di avvio, che è anche la prima tappa del PER-CORSO, prima e unica in Italia prevede:

  • 3,5 giornate residenziali con tre sessioni giornaliere sulla Theory U ed altre metodologie integrative, sistemiche e del Management 3.0 per un totale di 30 ore, con 2 docenti presenti in contemporanea,
  • mezza giornata propedeutica subito prima dell'inizio del corso per coloro non hanno ancora ancora alcuna conoscenza sulla Teoria U, 
  • avvio di una comunità di pratica tra i partecipanti, per la prosecuzione dei progetti avviati nella settimana dai sottogruppi.

Cosa è la Theory U

La Theory U è attualmente considerata la più completa e innovativa metodologia per sviluppare leadership, creatività, innovazione e cambiamento profondi. Una metodologia che consente di arrivare al cosiddetto “punto cieco della leadership”, il terzo livello della leadership: la fonte di ispirazione dalla quale il leader, il creativo e l’innovatore muovono. 

E’ solo raggiungendo questo livello che potrà generarsi un cambiamento che deriva non più dal passato, ma dal futuro che vuole emergere. Teoria U è una metodologia che si applica a livello micro (individuo), meso (team), macro (organizzazioni) e mundo (territori).

Il percorso U è un processo, che può durare pochi attimi oppure anni, che porta persone e gruppi ad andare a fondo rispetto ad un problema o ad un'opportunità con una serie di “aperture”, che Otto Scharmer definisce Open Mind, Open Hearth e Open Will, per poi fermarsi col “silenzio” della fase di “Presencing” al fine di collegarsi alla “fonte”, rispondere ad alcune domande essenziali e intuire quale è il “futuro che vuole emergere”, e dopo iniziare a concretizzare questo futuro con volontà e metodo. 

E' un percorso che facciamo tutti, quasi sempre involontariamente, ma che è soprattutto negli scienziati, negli inventori, negli artisti, negli imprenditori e negli innovatori che appare più evidente e significativo.

Nata nel prestigioso MIT – Massachusset Institute of Tecnology – di Boston, è ora diffusa in tutto il mondo grazie all’opera dei più grandi esperti di management, leadership e innovazione (personaggi come Peter Senge e Otto Scharmer), riuniti in una Struttura denominata SoL – Society for Organizational Learning – Global.

Ed ora, per la prima volta in Italia, la Teoria U è presentata da SoL Italy.

Theory U and Presencing: An Introduction from Presencing Institute on Vimeo.

Quando usare la Teoria U in un' organizzazione?

Per i processi di gestione del cambiamento, di innovazione profonda e di trasformazione culturale, ma non solo.

E’ infatti possibile attivare e facilitare l’organizzazione:
- per innovare in modo originale prodotti, servizi e processi,
- per scoprire e ampliare opportunità di mercato e vantaggi strategici,
- per motivare, coinvolgere e ispirare la sua diversificata forza lavoro,
- per coinvolgere clienti e altri soggetti nella co-creazione del proprio business,
- per migliorare la sua resilienza, la sua indipendenza e la sua sostenibilità,
- per bilanciare i ritorni finanziari con maggiori contributi alla società esterna.

Docenti-facilitatori

Luigi Spiga e Gian Carlo Manzoni, entrambi con esperienze internazionali dirette con Otto Scharmer e Peter Senge cureranno il processo complessivo e le sessioni principali.

E' stato inoltre richiesto, ma non è confermato, un intervento diretto in teleconferenza da parte di Otto Scharmer.

Partecipanti

E' previsto un numero massimo di 24 partecipanti, che saranno suddivisi in 3-4 sottogruppi in funzione del livello di conoscenza della disciplina.

Date e Luogo

Il corso inizia mercoledì 18 giugno alle ore 10.00 e termina sabato 21 giugno alle ore 18.00. 

Verrà tenuto in un a struttura confortevole e trranquilla in una località immersa nel verde, nei pressi di Bologna, che verrà comunicata quanto prima.

Costi, Agevolazioni e Omaggi

Il costo di partecipazione al corso, insclusivo di 8 coffee break, 4 pranzi, 3 cene e 3 pernottamenti, è di 1150 euro + IVA e di 950 euro, tutto compreso, per gli associati SOL Italy 2014.

Del valore complessivo circa 300 euro sono per costi logistici (pernottaemti, pasti, sala, etc.) ed il resto copre circa 65 ore di docenza durante il corso tenute dai 2 faciliatrori.

Nei successivi 6 mesi di Laboratorio sulla Society 4.0 sono previste 2 ore al mese di facilitazione in webinar.

Sono previste le seguenti riduzioni e agevolazioni, che si applicano sul prezzo complessivo:

  • Per chi si iscrive in Early Bird entro il 15 maggio è previsto una riduzione del 10% del valore complessivo.
  • Per gli Studenti Universitari che si associano a SOL Italy è prevista l'assegnazione di alcune borse di studio a copertura del 50% del valore complessivo.
  • Per i Champion che di iscrivono entro il 30 aprile sono previsti ulteriori sconti in funzione del loro effettivo livello di contribuzione alla costituzione del gruppo (esclusi partecipanti con borse di studio e iscrizioni multiple).
  • Per iscrizione multiple della stessa organizzazione è previsto uno sconto del 20% sulla seconda, del 30% sulla terza e del 40% sulla quarta persona che partecipa.
  • Per la mezza giornata preliminare non sono previsti costi aggiuntivi.

In regalo ai partecipanti una copia del libro "PRESENCE - Esplorare il cambiamento profondo nelle persone, nelle organizzazioni e nella società" scritto da Peter Senge, C.Otto Sharmer, Joseph Jaworski e Betty Sue Flowers nella sua edizione italiana a cura di Franco Angeli Edizioni e SOL Italy.

Per informazioni e iscrizioni:

  • luigi.spiga@solitaly.org - facilitatore
  • giancarlo.manzoni@solitaly.org - facilitatore
  • rino panetti@solitaly.org - event manager

Per scaricare l' Executive Summary ufficiale della Teoria U tradotto a cura di Luigi Spiga:

http://www.presencing.com/executivesummary

 PRE-ISCRIZIONI per entrare in contatto con gli organozzatori:

 

Collegamenti Correlati

Allegati